Blog navigation
Latest posts

Latest posts

 
Sort by:
  • La specialità di Kawatana Onsen: kawara soba
    La specialità di Kawatana Onsen: kawara soba
    1352 Views

    Translator Translator Translator

    Read more
  • Mai sentito parlare dei gassho-zukuri?
    Mai sentito parlare dei gassho-zukuri?
    2378 Views

    Gassho-zukuri è la struttura di un tetto costruita con travi di legno combinate, in modo da rendere ripido il tetto, che sembrano formare due mani unite.

    Read more
  • La distesa naturale di Daikanbo
    La distesa naturale di Daikanbo
    1569 Views

    Daikanbo è una distesa panoramica naturale che offre la migliore vista panoramica a 360 gradi di Aso

    Read more
  • Il Ponte degli occhiali
    Il Ponte degli occhiali
    2550 Views

    Il ponte Meganebashi viene soprannominato anche ponte degli occhiali, proprio perché gli archi riflessi nell’acqua sembrano formare degli occhiali.

    Read more
  • Yokohama
    Yokohama
    3403 Views

    Yokohama (横浜) è la seconda città più grande del Giappone e verso la fine del periodo Edo il porto di Yokohama è stato uno dei primi ad essere aperto al commercio estero. Di conseguenza, Yokohama in poco tempo è cresciuta rapidamente trasformandosi da piccolo villaggio di pescatori in una delle principali città commerciali del Giappone. Yokohama è molto rinomata per via della Chinatown più grandi del mondo e conserva alcune ex residenze occidentali nel distretto di Yamate. A spasso per...

    Read more
  • Wakaayu: i pesci dolci
    Wakaayu: i pesci dolci
    2711 Views

    I dolcetti ayuyaki conosciuti anche come wakaayu sono dolci simili ai dorayaki, ma al loro interno non contengono la marmellata di azuki ma la pasta dolce di riso glutinoso detta gyuhi. Questo dolce viene usato nelle poesie giapponesi  per festeggiare l’arrivo dell’estate, infatti ayu è il nome del pesce adulto e ‘waka-ayu’ significa giovane ayu.  Indossiamo la divisa da pasticceri e… cuciniamo! Cosa serve? Ingredienti: 100g di farina di grano tenero  50g di zucchero 2 uova 1 cucchiaio di...

    Read more
  • Il Santuario dall'unico torii rosso
    Il Santuario dall'unico torii rosso
    2024 Views

    Il santuario di Shirahama, conosciuto anche come santuario di Ikonabi Hime, è un santuario shintoista situato lungo la costa della città di Shimoda ed è caratterizzato da un unico arco torii rosso situato di fronte al mare su un'enorme barriera corallina chiamata Dai Myojin Iwa ed è collegata da una fune alla barriera corallina successiva dal lato della porta torii.  Oltre il Dae Myojin Iwa c'è la spiaggia di Shirahama Ohama, dove il contrasto tra la sabbia bianca, formata da cenere...

    Read more
  • Hirosaki una tradizionale città castello e un paradiso per gli escursionisti
    Hirosaki una tradizionale città castello e un paradiso per gli escursionisti
    2295 Views

    Hirosaki è una cittadina che nel corso dei secoli si è sviluppatta attorno al suo castello, diventato oggi un monumento storico di importanza nazionale. Il castello e le antiche case di samurai e particolari architetture in stile occidentale risalenti all'inizio del novecento fanno di Hirosaki una delle città dal più grande interesse culturale del nord del Giappone.

    Read more
  • Tottori tra natura, storia e cultura
    Tottori tra natura, storia e cultura
    2281 Views

    La città di Tottori si trova nel Giappone occidentale ed è famosa soprattutto per le sue dune di sabbia le Tottori Sakyu.

    Read more
  • Una sosta ad Ashoro
    Una sosta ad Ashoro
    2036 Views

    Ashoro è una città della sottoprefettura di Tokachi, nell'Hokkaido. La città è nota per la sua ricca natura e l'agricoltura di alta qualità, infatti l’attività principale della città riguardano la produzione di latte, allevamento e coltivazione di barbabietola da zucchero e grano.Essendo una piccolissima città la principale fonte di attrazione è il lago Onnetō, facente parte del Parco Nazionale di Akan. Lago Onneto Uno dei tre laghi più importanti dell’ Hokkaido è il lago Onneto conosciuto...

    Read more
  • La natura incontaminata dell’isola di Minami Daito
    La natura incontaminata dell’isola di Minami Daito
    2320 Views

    L'isola di Minamidaito è delimitato da una costa scoscesa e frastagliata che fornisce un importante habitat per la vita marina. Quest’isola è stata scoperta per la prima volta nel 1820 da una nave marina russa di classe Borodino e chiamata Isola di Borodino Meridionale. Le scogliere aguzze che lo circondavano lo rendevano inaccessibile all'uomo, fino al 1900 quando una squadra di pionieri giapponesi dell'isola di Hachijō divennero i primi abitanti, usandola per coltivare la canna da zucchero....

    Read more
  • Produzione del sakè
    Produzione del sakè
    3474 Views

    Il sakè è una bevanda alcolica tipicamente giapponese ottenuta da un processo di fermentazione che coinvolge riso, acqua e spore koji. Per quanto venga spesso chiamato vino di riso, il processo di produzione è più simile a quello della birra che a quello del vino, e si tratta a tutti gli effetti di una bevanda alcolica ottenuta per fermentazione. Il processo di produzione del sakè dura circa due mesi. Dopo la produzione, il sakè matura da sei mesi a un anno prima che i produttori spediscano...

    Read more
1234>|
Showing 1 to 12 of 41 (4 Pages)