Siamo offline
Close

Ultimi Post

Milkshake "Mirai no Mirai"
In Giappone in onore di un nuovo film animato firmato Hosoda Mamoru "Mirai no Mirai" è possibile preparare una sorta...
su ago 10, 2018 | da Domechan
Fujicco
"FUJICCO" è il prodotto esclusivo con il nome dell'azienda. E' un kombu essiccato e salato sottilmente tagliuzzato...
su lug 28, 2018 | da Domechan
Namerō
Il namerō è un piatto tradizionale dei pescatori della penisola di Boso hanto, nel sud della Provincia di Chiba....
su lug 6, 2018 | da Domechan

Prima di partire, cosa sapere.

Pubblicato il: lug 6, 2018 | Autore: Domenico Morabito | Categorie: Viaggiare in Giappone

Acqua potabile, Moneta, Carte di credito, Bancomat, ATM, Telefoni pubblici, Cellulari, Wi-Fi, Corrente elettrica

Prima di partire, cosa sapere.

Il bello del Giappone è che in questo fantastico paese è possibile organizzarsi e visitarlo in modo autonomo!
Spesso si ha paura ad ad affrontare un viaggio all’estero per via della lingua e della scrittura ma sebbene in giappone la lingua e la scrittura siano totalmente differenti dalla nostra la grande ospitalità di questa nazione ha fatto in modo che anche un turista sia in grado di muoversi in modo facile, come se fosse a casa propria! Di seguito vi riporto alcune informazioni utili per il viaggio.

Corrente elettrica

In Giappone la corrente elettrica è alternata a 100 Volt, ma esistono due tipi di frequenza, a 50 Hertz nella parte est del paese e a 60 a ovest. Nei principali alberghi di Tokyo e delle altre grandi città vi sono prese piatte da 110 e 220 Volt, anche se queste generalmente accettano esclusivamente spine a due poli. I principali hotel comunque sono dotati di asciugacapelli e altri apparecchi elettrici conformi alle norme del paese.

Acqua potabile

L’acqua corrente è potabile in tutto il Giappone e potrete berla senza correre alcun rischio. Troverete acqua minerale negli alberghi, nei centri commerciali, nei negozi di generi alimentari, nei supermercati e nei ristoranti di lusso.

Moneta

In Giappone è possibile far entrare o uscire qualsiasi valuta di qualsiasi paese. Tuttavia, se trasportate una cifra in contanti o altre forme di pagamento che superi il milione di yen, siete tenuti a dichiararlo alla dogana.

La moneta giapponese è lo yen (indicato con ¥). Le monete sono da 1 yen, 5 yen, 10 yen, 50 yen, 100 yen e 500 yen. Le banconote hanno tagli da 1000 yen, 2000 yen, 5000 yen e 10000 yen.
È possibile acquistare yen in tutte le banche abilitate al servizio di cambio valuta e presso tutti gli sportelli preposti. Negli aeroporti internazionali sono presenti sportelli di cambio che osservano un normale orario di ufficio. Il tasso di cambio dipende dal valore attuale delle valute.

Traveller’s cheques e carte di credito

Nelle grandi città, tutti i principali hotel, ryokan, negozi e istituti di credito accettano sia traveller’s cheques che carte di credito internazionali quali American Express, VISA, Diners Club, MasterCard e JCB. I principali bancomat e carte di credito stranieri vengono accettati anche nei 24000 uffici postali contrassegnati dal marchio "Servizio internazionale ATM", sparsi per tutto il paese e dai 13000 sportelli bancomat della Seven Bank, situati nei negozi Seven Eleven.

Sportelli Bancomat

In generale, gli sportelli bancomat (chiamati ATM) delle banche giapponesi non accettano bancomat e carte di credito estere.
Le banche e ATM che accettano carte straniere (Citibank, DC, UC, JCB, Visa Cash machine, ecc.) non sono molto numerosi e sono concentrati nelle grandi città.
Si consiglia di utilizzare gli ATM degli uffici postali, che si trovano ovunque in Giappone o gli ATM della Seven Bank, a disposizione dei possessori di carte di credito internazionali.

Gli ATM postali

Utilizzabili tutti i giorni tranne la domenica, i giorni festivi e nei primi 3 giorni dell’anno. È possibile utilizzare il servizio di pagamento in contanti con carte di credito Visa, Visa Electron, Plus, MasterCard, Cirrus, American Express, Diners Club, JCB. Le spese di commissione variano a seconda delle carte. Importo massimo giornaliero prelevabile: 500000 yen. Si consiglia di verificare in anticipo gli orari degli ATM che possono variare a seconda degli uffici postali.
http://www.jp-bank.japanpost.jp/en/ias/en_ias_index.html

Gli ATM della Seven Bank

Utilizzabili 24 ore su 24, 365 giorni all’anno. I servizi bancomat Seven Bank si trovano presso i mini-market Seven Eleven, ma anche negli aeroporti e in alcuni hotel e negozi.
È possibile utilizzare il servizio di pagamento in contanti con carte di credito VISA, Plus, MasterCard, Cirrus, American Express, JCB. Le spese di commissione possono variare da 0 a 210 yen a seconda della carta.
Alcuni ATM possono avere orari limitati e non tutti i negozi Seven Eleven dispongono di un ATM internazionale.

Telefonici pubblici

Ve n'è uno quasi in ogni angolo del Giappone. Quelli verdi e grigi accettano monete da 10 e da 100 yen e schede prepagate. I telefoni a scheda accettano esclusivamente schede internazionali prepagate IC. Una chiamata locale costa 10 yen al minuto e l'apparecchio telefonico non dà resto se inserite una moneta da 100 yen.
Troverete le istruzioni per l'utilizzo del telefono ("How to use the phone") sui telefoni grigi e sui telefoni a scheda prepagata.
È possibile effettuare chiamate dirette verso l'estero dai telefoni grigi o dai telefoni a scheda prepagata IC con la scritta: "International & Domestic Card/Coin Telephone".
È anche possibile effettuare chiamate sia locali che internazionali utilizzando schede prepagate di diverse compagnie telefoniche (ad esempio la "Moshi Moshi Card") da quasi tutti i telefoni pubblici. Potrete acquistare queste schede nei chioschi delle stazioni o nei supermercati.

Telefoni cellulari

È ora possibile utilizzare il proprio numero di cellulare in Giappone grazie ai servizi di Vodafone e NTT DoCoMo 3G (terza generazione). Basta portare la carta SIM e inserirla nel telefono cellulare noleggiato o nel proprio apparecchio 3G. Per maggiori informazioni rivolgersi al proprio operatore o Vodafone o NTT DoCoMo.
Il noleggio di telefoni cellulari è possibile, esistono degli uffici di noleggio agli aeroporti di Narita e Kansai.
Per maggiori informazioni contattare le seguenti società:

  • NTT DoCoMo International Roaming Center
    Tel. 03-3830-1453 oppure N. Verde 0120-654-100
  • SoftBank Global Rental
  • PuPuru (Noleggi telefoni cellulari giapponesi)
  • Noleggio telefoni JAL ABC
  • G-Call

Wi-Fi tascabile e tablet

Per rimanere connessi in Giappone, è possibile noleggiare una SIM per iPad o il Wi-Fi tascabile.

PuPuru, Rentafone e Softbank Rental offrono il noleggio di SIM card per iPad. Un dispositivo Wi-Fi tascabile costituisce un'ottima soluzione Internet a banda larga per gli utenti di iPad, tablet e portatili che hanno bisogno di una connessione wireless ad alta velocità da poter utilizzare in qualunque momento e luogo in Giappone.

Grazie a un dispositivo Wi-Fi tascabile, è possibile avere accesso a una connessione Internet ad alta velocità in qualunque luogo, senza dover portarsi dietro cavetti Internet. Il Wi-Fi tascabile può creare automaticamente hotspot di gruppo o individuali, connettendosi in modo wireless ai vari dispositivi come iPad, portatili, fotocamere digitali, iPhone, telefoni Android e PSP, per giocare online e per scaricare le foto. Per ulteriori informazioni su questi servizi, consultare:

Softbank Rental
Global Advanced Communications
All Nippon Airways
B mobile
Econnect
PuPuru

(fonte: Domechan + Web + Ente nazionale del turismo Giapponese)

Commenti (0)

Nessun commento

Close